Ruggero I


Da marioadmin,

  Nella categoria:

La Camera

Camera doppia con balcone e aria climatizzata, TV a schermo piatto, frigobar, cassaforte,bagno esterno alla camera con doccia, asciugacapelli, specchio e set di cortesia.

  • La camera si trova al 2° piano, senza ascensore.
  • Pulizia giornaliera in camera.
  • Parcheggio antistante la struttura riservato e gratuito.
  • Wi-fi free in tutta la struttura.

Tariffe

  • Pernottamento 1 notte € 50,00

 

Leggi le nostre informazioni, termini e condizioni, e consulta il tariffario completo.

 

Un po’ di storia

RUGGERO I conte di Sicilia (1031-1101)

Ultimo dei dodici fratelli normanni Altavilla, giunse in Italia verso il 1057 presso il fratello Roberto il Guiscardo che lo inviò a combattere sul fronte calabrese.

Il nome di Ruggero però è legato inestricabilmente alla Sicilia.

Qui la sfida era più ardua perché a presidiare l’isola non erano le stanche truppe bizantine, ma i poderosi eserciti saraceni; inoltre la Sicilia era una provincia musulmana di pieno diritto, governata da una dinastia arabo-sicula, i Kalbiti. A facilitare le cose, le solite lotte interne,mentre in europa i feudatari si combattevano tra loro, qui erano gli emiri a disgregare il potere centrale.

Fu il signore di Siracusa a chiamare in causa Ruggero nella sua lotta contro l’emiro di Agrigento.I saraceni però capirono subito le intenzioni di Ruggero e si unirono contro di lui.Il teatro dei pupi siciliano rievoca ancora le “gesta” dei conquistatori normanni. L’impresa fu lunga e solo nel 1092 Ruggero divenne signore dell’isola.

Nello spazio di una generazione gli Altavilla venuti in Italia per fare i soldati di ventura avevano messo insieme un regno destinato a rimanere per 800 anni la più stabile potenza italiana.

I nostri Servizi

Wi-fi gratis in tutte le camere della struttura

Parcheggio pubblico

Reception e pulizia camere

Le nostre camere

Contattaci con Messengerfacebook La Torre Normanna